Itinerario 20 – Da Valdobbiadene all’Osteria senza oste

30 Mag di admin

Itinerario 20 – Da Valdobbiadene all’Osteria senza oste

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Panoramica

Il percorso e il Montello

La meta è un luogo curioso: un’osteria senza oste! Un casale tra le colline del prosecco, per essere precisi, del Cartizze, dove far merenda con ogni ben di dio locale (immancabile il prosecco) ma senza un oste che ti serva e ti presenti il conto (self service e autotassazione con tanto auto-somministrazione dello scontrino fiscale) e la “solita” vista che da sola … vale il viaggio. Un trail facile, prevalentemente su strada sterrata

Chilometraggio

km 10,300

Dislivello positivo

D + 210 mt

Descrizione tecnica

Dopo la partenza dal piazzale della chiesa di S. Giovanni in Valdobbiadene, si sale per strada asfaltata con poco traffico. Si gira prima a destra per Via San Giovanni, poi a sinistra su via Piovine e infine a destra per Via Cavalier e a sinistra in via Callonga, il tutto per circa 5 chilometri. Dopo circa 1 Km si gira a sinistra in via Follo per attraversare l’omonima borgata, poi si prosegue dritti su Via Vettorazzi e via Bisol quando, alla segnaletica dell’Osteria senza oste, sulla destra si imbocca il sentiero sterrato che con una con buona pendenza e attraversando i vigneti del Cartizze, dopo meno di mezzo chilometro si arriva all’Osteria Senza Oste.


Dall’osteria si prende a sinistra la strada sterrata che scende per stradine di collegamento tra i vigneti.

Ritornati su strada asfaltata, si prosegue in discesa per altre strade asfaltate per ritornare al ponto di partenza.

Si inizia con Strada delle Treziese (collegamento Valdobbiadene e Santo Stefano), a sinistra su Strada. Mont, a destra per Via Piander, a sx e subito ancora a sx su Strada per Saccol (qui si attraversa un bel borgo) , a dx per Via Campion, a dx si ritorna su via Cavalier percorsa in salita, a sx in Via Piovine e infine a destra in Via San Giovanni.

Punto di partenza

Piazzale della chiesa di San Giovanni di Valdobbiadene (Via San Giovanni, 90)

Profilo altimetrico

Profilo altimetrico

Mappa

Traccia GPS

Foto Tiziana Moro

Punti di interesse

Colline del prosecco, area del Prosecco Superiore DOCG di Cartizze una piccola area di 107 ettari di vigneto, compresa tra le colline più scoscese di S. Pietro di Barbozza, Santo Stefano e Saccol, nel comune di Valdobbiadene. Una perfetta combinazione fra un microclima dolce ed un terreno antichissimo, originatosi dal sollevamento di fondali marini per una bollicina esclusiva, …. una complessità di profumi invitanti ed ampi, dalla mela alla pera, dall’albicocca agli agrumi, alla rosa, con una gradevole nota di mandorle glassate al retrogusto. Il sapore è piacevolmente rotondo grazie ad una accennata dolcezza, ma la sottile fragranza del perlage garantisce l’armonia delle sensazioni e contribuisce a sostenere la persistenza dell’aroma (dal sito linkato).

Osteria senz’oste: Il cascinale è situato tra le vigne e per questo motivo, la possibilità di parcheggiare è limitata ed è necessario trovare spazio tra i filari che ci sono 80/100 metri prima di arrivare sul posto, dove c’è uno spazio indicato. Non può essere usato il piazzale della cantina adiacente che serve alla stessa come area di manovra automezzi da lavoro. Osteria senz’Oste si trova lungo la direttrice che dalla piazza Valdobbiadene va verso Santo Stefano, passato il paese di San Pietro (dal sito del proprietario).

Autore

Nicoletta Lauretti e Alessandro Peccolo.

Foto di Alessandro Bressan, Nicoletta Lauretti, Tiziana Moro, Fausto Pascon, Rosanna Toninato, Nadia De Lucchi

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *