Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Panoramica:

Questo itinerario si sviluppa per intero su asfalto ed è pensato per chi cerca un percorso collinare, grintoso, veloce e senza il pensiero di sporcarsi le scarpe. Due anelli che vi faranno ammirare, durante il percorso, un favoloso panorama. Nel versante nord si possono ammirare le Prealpi Venete, la valle antistante ed il Piave. Invece in discesa, verso sud, si può vedere la pianura fino quasi a Venezia, ed i Colli Euganei. Infine, nel versante meridionale, si può correre costeggiando la Brentella lungo l’affascinante Stradon del Bosco.

Si può percorrere in qualsiasi periodo dell’anno, in ogni situazione meteorologica, sia in senso orario che in antiorario (consiglio però in senso antiorario, come nella descrizione, perché rende al meglio la qualità del percorso).

Chilometraggio:

Km 21,51

Km 16,00

Dislivello complessivo

340 mt.d+

306 mt.d+

Descrizione tecnica

Montello Panoramico Half Marathon

Partendo da Volpago del Montello si parcheggia la propria auto tra Via S.Carlo e Via Palladio. Poi si svolta in Via S.Carlo per 100 m, e successivamente, all’incrocio con lo Stradon del Bosco, si gira a destra. Dopo 3,5 Km si svolta a sinistra in Via Solstizio e poi si gira ancora nella stessa direzione per la Presa 5. Poi si segue sempre la strada principale per 3 Km.

Dopo essere arrivati alla Valle dei Morti, si scende per la presa 8 nel versante Nord, si prosegue in discesa per 1,6 Km e si svolta a sinistra per i sali e scendi di Via Degli Arditi la quale successivamente, nel territorio di Volpago, diventerà Via Santissimi Angeli (a mio parere uno dei punti panoramici più belli del Montello). Dopo 2,2 Km si gira a sinistra in salita per Via San Martino e, arrivati alla Strada Dorsale, si svolta a destra per 2,5 Km e si passa il centro di Santa Maria della Vittoria. Si scende poi lungo il versante sud per la presa 16 Via Generale Vaccari (2,8 Km favolosi con vista sulla Pianura Veneta e con la possibilità di vedere i Colli Euganei, quelli Berici, e nelle giornate limpide anche Venezia).

Allo Stradon del Bosco si svolta a sinistra, si prosegue per 2,9 Km, si arriva all’incrocio con Via Murada e si gira a destra per Via S. Carlo e dopo 100 m sulla sinistra si ritrova il parcheggio dove si ha lasciato l’auto.

Montello Panoramico 10 Miles

Partendo da Volpago del Montello si parcheggia la propria auto tra Via S.Carlo e Via Palladio. Poi si svolta in Via S.Carlo per 100 m, e successivamente, all’incrocio con lo Stradon del Bosco, si gira a destra. Dopo 3,5 Km si svolta a sinistra in Via Solstizio e poi si gira ancora nella stessa direzione per la Presa 5. Poi si segue sempre la strada principale per 3 Km

Dopo essere arrivati alla Valle dei Morti, si scende per la presa 8 nel versante Nord, si prosegue in discesa per 1,6 Km e si svolta a sinistra per i sali e scendi di Via Degli Arditi la quale successivamente, nel territorio di Volpago, diventerà Via Santissimi Angeli (a mio parere uno dei punti panoramici più belli del Montello). Dopo 2,2 Km si gira a sinistra in salita per Via San Martino.

Arrivati alla Strada Dorsale la si attraversa e si scende per via Murada, dopo 3 Km si supera lo Stradon Del Bosco e si trova poi il parcheggio dove si ha lasciato l’auto.

Punti di partenza

A- Volpago del Montello area parcheggio tra Via S. Carlo e Via A. Palladio (16 e 21 Km)

B- Sagrato della Chiesa di Selva del Montello (16 e 21 Km)

C- Parcheggio Ristorante Vettorel a Giavera del Montello (16 e 21 Km)

D- Santi Angeli al Monumento Generale Pennella (16 e 21 Km)

E- Santi Angeli inizio Via Arditi (16 e 21 Km)

F- Santa Maria della Vittoria al Ristorante Sbeghen (16 e 21 Km)

G- Piazzale della chiesa di Santa Maria della Vittoria (21 Km)

Fontanelle d’acqua potabile

1 – Volpago del Montello incrocio Via Frà Giocodo e Via Murada (16 e 21 Km)

2- Selva del Montello Via Frà Giocondo altezza della Presa 7 (16 e 21 Km)

3 – Santi Angeli Monumento Generale Pennella (16 e 21 Km)

4-Santa Maria della Vittoria di fronte casa degli alpini (21 Km)

5-Venegazzù tra Presa 14 e presa 15 (21 Km)

Profilo altimetrico

Half Marathon

10 Miles

Mappa

Traccia gps:

Per Google Maps

Punti d’interesse

Valle Dei Morti

Monumento commandante Giuseppe Pennella

La Strada delle Cunette

Questo tratto del percorso collega la presa 8 a Santi Angeli alla presa 12 nel territorio di Volpago del Montello. Questa stradina, particolare per i continui sali e scendi, si trova nel versante nord in una posizione più in alto rispetto alla Strada Panoramica e più in basso della Dorsale. Questo la rende un favoloso punto panoramico verso le Prealpi Venete, compresa anche la valle antistante ed il greto del Piave.

Santuario Santa Maria Della Vittoria

Autore:

Mirco Salvador

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *